MNB StarWars: al via la challenge per eleggere il giocatore più amato della storia recente

24.04.2020

Partiti! La challenge che porterà alla scoperta del giocatore più amato di questi bellissimi otto anni di Mola New Basket 2012 ha esaurito il primo turno con tanti pronostici confermati e alcune sfide all'ultimissimo like. Quasi 2600 i voti in totale. 
Ad aprire le danze uno contro uno tra beniamini del recente passato, Simone Salamina e Tommaso Manchisi. Gara equilibrata ma e' il capitano della prima storica stagione in B a spuntarla dopo una partenza in rincorsa. Vittoria in allungo anche grazie alla dote acquisita con Instagram: finisce 186-149. 
Il secondo match e' quello che rimarrà il più spettacolare dell'intero lotto e lo portano in scena due stranieri delle recenti stagioni cestistiche molesi, Elvis Endzels lettone da 13 punti per incontro e Sandro Kordis, l'ultimo cecchino croato da 18.5 in questa stagione. Parte malissimo il lettone su entrambe la piattaforme, poi l'inversione di tendenza, il sorpasso e l'allungo  su Facebook. Instagram invece resta fortino del croato. Al momento della conta, l'incredibile rivelazione: 134 pari. 24 ore sono state insufficienti per decretare il vincitore. Si va all'Over Time come nel basket vero, voti riaperti per 6 ore, in coda agli ottavi.
La terza sfida non ha storia, Luca De Bellis stordisce a colpi di like il gigante Sherman che però ha la piccola consolazione di "schiacciare" su Instagram, 41-53. Somma finale 170-113: Luca e' tra i fantastici 8. 
La parte sinistra del tabellone si chiude con la sfida tutta fascino tra l'ultimo capitano MNB Elio Preite e l'uomo da 22 gettoni a partita, recordman della storia recente molese, Nicola Bastone. Il risultato è anche un po' a sorpresa un autentico plebiscito per capitan Elio, che dimostra di aver fatto breccia nei cuori social, con un eloquente 245-92. Salutiamo Nicola mentre ci strofiniamo ancora gli occhi per quella schiacciata illegale di 5 anni fa, contro Monteroni. 
Domenica ci si sveglia con la sfida numero 5: Mazzotta contro Chiriatti. E' il giorno del Frank molese, ve lo spifferiamo ma voi non ditelo troppo in giro poi, uno dei più indicati sul podio nei pronostici ricevuti, avversario mica facile Andrea Chiriatti. L'esito: pronostico confermato, il capitano del taglio alla retina di Pozzuoli si leva di torno un avversario scomodo per la sua tenacia in campo e per l'appeal social, 167-97. 
Musci-Brunetti il 20 Aprile e' testa a testa tra dominatori d'area, da una parte il recordman in punti della MNB2012 (1083), dall'altra un giocatore che proprio da Mola con una gran stagione e' ripartito per una carriera importante. L'ultima stoppata decisiva porta il nome di Emanuele Musci, soprattutto grazie ad Instagram (43-21) che decide una sfida sostanzialmente in parità su Facebook. Finale 127-101. 


La settima sfida segna l'esordio di quello che secondo i rumors potrebbe essere il favorito del torneo, Francesco Teofilo. A provare a sbarrargli la strada una icona del basket pugliese, Arcangelo "Lillo" Leo, grande stagione da miglior giocatore dell'intera serie B con la casacca molese nell'annata 2014/15. L'uragano Teofilo dimostra di essere autentico tiranno del like ed e' record di voti assoluto del primo turno, 481 di cui 396 per il n. 10. Pretendenti alla challenge avvisati. Si chiude con Didonna-Campbell. Difesa e sostanza per il recordman di presenze MNB (117) contro imprevedibilità e spettacolo dagli states per chi detiene il massimo score di punti in una sola partita. Gli stranieri però si confermano poco sponsorizzati sulle due piattaforme e la difesa del penultimo capitano, puntuale, prevede anche la ripartenza a campo aperto. Dido c'è tra gli otto, lo certifica la somma voti quasi doppia rispetto a Campbell: 160-89. E la sfida tra stranieri? Non ci siamo dimenticati, avevamo lasciato Endzels e Kordis a bordo campo, in attesa di nuove 6 ore di supplementare, obiettivo il quarto di finale ma sopratutto la presenza (unica) straniera in un tabellone ormai di soli italiani. Questa volta vince netto il croato, che si regala Salamina ai quarti. 99-34, tanta roba in un tempo ridotto. 
Da sabato spazio ai quarti, tutte sfide mozzafiato: la corsa al like diventa più frenetica, il click più pesante. E la tensione sale. 
MNB Star Wars: la gloria e' servita!

Donatello Biancofiore

Commenti

La FIP sospende i campionati regionali. Mola-Monteroni rinviata a data da definirsi
MNBStarWars: in quattro per il titolo di giocatore più amato